Fail's Blog

Fail… il blog che non le manda a dire…

Alterego


Premessa: questo è un colloquio tra me e me. Lo so, non è chiaro! ma ho voluto sperimentare una nuova tecnica, scrivere tutto ciò che mi passa per la testa senza correggerlo, immaginare, sognare e scrivere senza ricontrollare. Credo che tutti i blog dovrebbero sperimentare in caso contrario “da adesso non aspettarti il mio rispetto, parlare con te è come sentire un concerto per la pedofilia… piangi per il tuo blog come se ti avessi strappato le pagine”

ALTEREGO

– Il suono di sottofondo è chiaro, una campana. Suona e risuona senza fermarsi.  Il sole giocava a nascondersi tra le nuvole impaurite.    Mi trovai faccia a faccia con Carestia e il suo porsche 911 carrera nero, colui il quale al suo cospetto cadi per aver fame di potere, soldi, amore, orgoglio o tutto ciò che ti manca dentro (‘Apocalisse di Giovanni 6,1-8). Ogni cosa cadeva al suo cospetto, cadeva di fame. Fame di cibo, di soldi, di emozioni, di sentimenti, di potere.

Io rimasi impassibile, il suo potere su di me non aveva effetto. Si avvicinò alla mia faccia. Puzzava, puzzava di paura…di qualcosa che ognuno di noi desidera anche a costo della morte ma non la vuole. I suoi occhi erano gialli. Non un giallo paglierino, ma un giallo “sacco di caffè” con striature nere. Mi disse che io non sono vittima del suo potere perché sono morto dentro.

Scomparve.

Morto dentro…come può una persona morire dentro? sopratutto una persona onesta! Non mi mancava nulla a parte la vita dentro! Aveva ragione Martin Luther King quando diceva che : “Eppure non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste.”

Esistevo ma ero morto!  Per Seneca la vera felicità è non aver bisogno di felicità. Ma perchè non voglio ulteriore felicità stando male?   Da troppo non parlavo con il mio IO. L’avevo abbandonato. L’ho tradito. E’ arrivata l’ora di ricominciare?

Per non cadere nell‘oblio

Fail

gnocca per sdrammatizzare e per far lievitare le visite!



 


Annunci

Navigazione ad articolo singolo

5 pensieri su “Alterego

  1. Madonna che passera

  2. Oh, minchia.
    Forse hai esagerato. 🙂

  3. Ottimo post!

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

  4. Grazie anche per il commento di oggi 😀

    CIAO!!!

Scrivi anche tu una cazzata su questo Blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: