Fail's Blog

Fail… il blog che non le manda a dire…

Come quando fuori piove


Come quando fuori piove e ti ritrovi a dover ridimensionare di colpo tutti i tuoi piani. Non so voi, ma io la pioggia l’ho sempre odiata; l’ho sempre immaginata come una matrigna despotica e cattiva che impedisce alla figlioccia di fare qualsiasi normalità tipica di una ragazza adolescente. Alcuni la amano: “- Fantastico, piove!Questa sera è la mia serata ideale, cioccolata calda,dritti sotto le coperte a gustarsi un film”!

Per altri è un pretesto importante per rimanere a casa del partner a non far nulla e a risparmiare qualche banconota dal portafoglio.

Ma nonostante la odiassi quasi fosse la morte, non mi son mai fatto vincere dalla pioggia ed anzi ho sempre sfruttato a pieno quel tempo. Ed ecco che mi ritrovo a fare la prima telefonata, poi la seconda, poi la terza, poi a scrivere i più svariati messaggi. “Bella, ci sta di brutto!” “Dai,perché no,ci sono anche io!” “La chiami tu la Dory?io porto la Fede e la roba”. “Perfetto allora alle 22 tutti in cantina di Giulio”.

Ad un certo punto, sono pronto, sento mia la sfida, nonostante la giornata sia uggiosa la mia sudorazione è alle stelle; guardo gli altri negli occhi. Non son da meno neanche loro, nonostante cercano di smorzare la tensione buttando giù due battute con l’amico seduto di fianco. La mia ragazza mi chiede come mai sono cosi silenzioso, e per farla stare tranquilla le dico di essere stanco dopo un intensa giornata di lavoro. “Quale migliore occasione per rilassarti e riprenderti allora!”. “Eh si, la fai facile tu che non pensi al valore dei soldi – penso tra me e me – io la mia giornata me la guadagno col sudore!”.

Abbiamo cominciato: Daniele fa uno show down delle carte. COME QUANDO FUORI PIOVE, ripete. Sarò io il dealer di questa pokerata invernale. Non potevo non esserlo:nel conteggio sono sempre quello messo peggio(e difatti stavolta m’era capitato un Asso di cuori). La sfida è cominciata. Se non altro la pioggia, me la fa condividere con due delle cose più care della vita, la compagna e gli amici.

Se non altro capisco che posso contare seriamente su quelle poche persone anche quando la natura mi è contro.

Renzong

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “Come quando fuori piove

  1. Ma all’italiana, o Texas Hold’Em?

  2. Viva il Poker e la pioggia.

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

  3. renzong in ha detto:

    meglio texas hold’em no?;) e cmq viva il poker…sempre..

  4. No, meglio poker-poker. Ma sto cominciando ad apprezzare anche quella simpatica teresina.

Scrivi anche tu una cazzata su questo Blog.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: